Paolo Negri

Made in Sud al Maximall

Rispecchiando la rinnovata Brand & Corporate Identity, va online il nuovo sito del Gruppo IRGENRE. La storia di questo Gruppo inizia oltre 25 anni fa, durante i quali dedizione e competenza dei fondatori, i fratelli Corrado e Paolo Negri, hanno fatto sì che IRGENRE diventasse un’eccellenza del mercato dello Sviluppo e della Gestione Immobiliare per il settore commerciale.

Questo nuovo progetto web nasce con lo scopo di offrire ai visitatori una visione chiara, immediata e completa del Gruppo, attuando la sua nuova Brand & Corporate Identity. I contenuti sono organizzati in maniera tale da consentire una piena ed approfondita analisi delle attività caratterizzanti e delle specializzazioni assunte dal Gruppo IRGENRE. Peculiare attenzione merita la sezione Format Innovativi, in cui il Gruppo presenta i progetti futuri, la propria visione innovativa del settore di riferimento, come il parco tematico per appassionati di motori Emotion Park o la catena di aree di sosta per camionisti Tirhotel.

Il neonato sito del Gruppo IRGENRE è raggiungibile all’indirizzo www.irgenre.it ed è un vero e proprio portale informativo, ricco oltre che di contenuti testuali anche di contenuti visivi. Alle pagine istituzionali si aggiunge un’area dedicata alla stampa ed una pagina, con in evidenza le posizioni correntemente aperte, per chi desidera sottoporre la propria candidatura ed entrare a far parte dello staff del Gruppo IRGENRE.

Continua a leggere

Comunicato Stampa Paolo Negri

Il Gruppo IRGENRE, diretto da Paolo Negri, ha già in agenda numerosi appuntamenti con diversi espositori, retailers e sviluppatori.

Per i rappresentanti del Gruppo IRGENRE sarà una “tre giorni” intensa quella in occasione del MAPIC, il principale salone internazionale dell’immobiliare commerciale che si svolge dal 19 al 21 novembre a Cannes (Francia).

Numeri importanti quelli del MAPIC che, con oltre 8.300 partecipanti internazionali, 2.400 retailers e 2.300 sviluppatori, si conferma essere la kermesse leader nel settore.
Il MAPIC offre ai partecipanti tantissime occasioni di networking, seminari e dibattiti sulle tendenze del mercato a cui si aggiungeranno una serie di proposte e progetti di siti commerciali, shopping centers etc.

Il Gruppo IRGENRE, diretto oggi da Paolo Negri, è una realtà affermata nel mercato dello sviluppo e della gestione immobiliare per il settore commerciale. Inizialmente il Gruppo si è concentrato sullo sviluppo e la costruzione di immobili destinati alla grande distribuzione commerciale, all’industria alberghiera e alle attività industriali in genere. Con la nascita di Maximall, le attività si sono ampliate fino a ricomprendere la gestione immobiliare. Anche grazie alla solida esperienza maturata, il Gruppo può muoversi oggi per perseguire un obiettivo ambizioso: trasformare i centri commerciali in vere e proprie centralità urbane, rendendoli sempre più attrattivi. Continua a leggere

Paolo Negri Social

Anche Paolo Negri, fratello di Corrado Negri, e co-fondatore di IRGENRE, è ora raggiungibile attraverso il suo blog www.paolonegri.info e i nuovi account social.

Il Gruppo IRGENRE, fondato oltre 25 anni fa da Corrado e Paolo Negri, è una solida realtà nel mercato dello Sviluppo e della Gestione Immobiliare per il settore commerciale.

La strategia di Comunicazione è affidata a MiCa | Consulting & Coaching da alcuni anni e prevede interventi tradizionali e attività “social”. Dapprima sono stati aperti i canali “corporate” a cui sono seguiti quelli dedicati ai referenti d’azienda.

Paolo Negri, si affaccia quindi, seguendo le orme del fratello maggiore Corrado, sul web e presenta il suo nuovo blog: www.paolonegri.info.

Chi cura il progetto
La strategia di Comunicazione di IRGENRE è affidata a MiCa | Consulting & Coaching che si avvale della collaborazione di WorkInProgress.

Dal blog Paolo Negri a Facebook agli altri social
La strategia “social” prevede la creazione di un blog dedicato a Paolo Negri, www.paolonegri.info, l’account Paolo Negri Facebook e la creazione progressiva di altri account social sulle piattaforme LinkedIn, Google+, Twitter e Youtube. Continua a leggere